I costi per noleggiare un laser a diodo

noleggio laser a diodoIl laser a diodo rappresenta un’apparecchiatura mediante la quale è possibile effettuare una depilazione definitiva. Questo laser è dotato di una tecnologia avanza in quanto usa dei semiconduttori ossia i diodi per originare un raggio laser a lunghezza d’onda mutevole. La luce che emana è in grado di attraversare l’epidermide dove viene assorbita dai bulbi piliferi. Questa procedura genera, secondo il principio della fototermolisi selettiva, un aumento di temperatura e quindi la distruzione delle cellule germinative in modo definitivo. Il laser a diodo è molto veloce e alquanto potente, è perfetto per depilare le zone del corpo dove i peli sono più numerosi come la schiena, le gambe, le braccia, le ascelle e quant’altro. L’acquisto di un apparecchio laser a diodo richiede un sborso di capitale alquanto notevole, proprio per questo è possibile optare per il noleggio di questa apparecchiatura rivolgendosi ad uno dei numerosi rivenditori specializzati nel noleggio e nella loro distribuzione, centri sparsi su tutto il territorio nazionale e facilmente trovabili e contattabili facendo una ricerca su internet.

Noleggio laser a diodo: conviene?

Il noleggio rappresenta il modo migliore per avere a disposizione, senza necessità di acquisto e con la possibilità di noleggio, un’apparecchiatura all’avanguardia e, al contempo, un mezzo funzionale ed economicamente vantaggio per rifornire il proprio centro estetico di apparecchi sempre di ultima generazione, tenendo sotto controllo i costi e le gestione aziendale. Con il contratto di noleggio si potrà usufruire del laser a diodo per un periodo determinato versando un corrispettivo a scadenza pattuita. E’ possibile optare per un noleggio mensile o annuale. Inoltre, il noleggio può essere, in qualunque momento, tramutato in contratto di acquisto del laser a diodo senza perdere nessuna rata versata. Va tenuto presente che la formula del noleggio offre vantaggi notevoli, prima di tutto un esborso di capitale ridotto, la disponibilità di un macchinario adeguato al proprio centro estetico, una utilizzabilità del bene senza nessuna interferenza da parte della azienda noleggiatrice, l’obbligo di mantenere l’apparecchiatura correttamente funzionate a carico del noleggiatore, agevolazioni fiscali e la disponibilità di un laser a diodo sempre di ultima generazione. Il costo per noleggiare un laser a diodo si aggira intorno alla 500 euro al mese, importo che può aumentare a seconda delle caratteristiche tecniche di cui l’apparecchio dispone e del modello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *