Cooking for art dall’ 1 al 3 novembre a Roma

cooking-for-art-roma-2014

Una buona notizia per i palati più fini e gli amanti della buona cucina in genere.

A Roma torna infatti “Cooking for art”, la manifestazione organizzata da Witaly che punta a rinnovare il successo delle passate edizioni.
L’1, il 2 ed il 3 novembre, presso le Officine Farneto, la protagonista assoluta sarà la Montagna ed i suoi gusti.

Ospiti di Cooking for art saranno le più prestigiose case vinicole ed i migliori agriturismi del nostro paese, che approfitteranno della occasione per promuovere i propri territori.
Tante le novità di Cooking For Art, fra cui spicca la presenza della “food Area”, in cui saranno protagonisti 33 fra i migliori chef nazionali ed internazionali, la Bakery Zone (in cui i Maestri della lievitazione prepareranno strepitose prelibatezze) e l’Area Street Food,dove sarà possibile assaggiare il meglio della cucina da strada italiana.

A Cooking for Art sarà in ballo anche la corona di “Miglior chef emergente d’Italia 2014”, a contendersela saranno quattro giovani talenti della cucina italiana: Matteo Metullio, Alessandro Buffolino, Simone Cipriani e Cristoforo Trapani.
Ecco le aree tematiche che saranno allestite e i nomi degli chef presenti:

Celebrity Italy: Heinz Beck – La Pergola, Giancarlo Perbellini – Perbellini, Sandro e Maurizio Serva – La trota

Celebrity Rome: Francesco Apreda, Imago, Cristina Bowerman – Glass Hostaria, Anthony Genovese – Il Pagliaccio

We Love Pasta: Andrea Palmieri Hostaria Bucavino, Massimo Viglietti – Enoteca al Parlamento, Giovanni Milana – Sora  Maria e Arcangelo

Mega Trends: Marco Martini – Stazione di Posta, Alba Esteve Ruiz – Marzapane, Christian e Manuel Costardi, Hotel Cinzia

Deep Blu: Enrico Pierri- Il san Lorenzo, Domenico Cilenti – Porta di Basso, Gianfranco Pascucci – Pascucci al Porticciolo

Green Mountain: Alessandro Gilmozzi – El Molin, Valeria Piccini – Da Caino, Matteo Sormani – Locanda Walser Schtuba

Wild Life: Igles Corelli – Atman, Diego Rigotti – Maso Franch, Oliver Glowig – Oliver Glowig Restaurant.

Mixology Area: Co.So, Il Sorpasso, Aromaticus

Pret à Porter: Paola Colucci e Chiara Magliocchetti – Piano Strada, Stefano Callegari – Trapizzino, Arcangelo Dandini – Il Supplizio

Ice Cream Station: Emanuele Fattori – Gelateria Fattori, – Dario Benelli – La Gourmandise, Stefano Savioli – Mucca Bianca

Food Save The Sugar: Marco Rinella – Cristalli di Zucchero, Andrea De Bellis – Pasticceria De Bellis, Walter Musco –Pasticceria Bompiani

Questi i Main sponsor della manifestazione: Agenzia Stefano Conti e Mareno Grandi Cucine, Agugiaro & Figna, Valoriani Forni, Consorzio Parmigiano Reggiano, De Cecco, Ferrarelle. 

Orari di apertura

Sabato 1 novembre: 17-1
Domenica 2 novembre:  17 -1
Lunedì 3 novembre: 10-18

Officine Farneto, Via dei Monti della Farnesina, 77, 00135 Roma 06 8339 6746

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *