Come fare pubblicità ad un’azienda: 3 strade da prendere

Rendere più popolare la propria azienda può non essere così semplice. Sono tante, infatti, le dinamiche da tenere in considerazione: il proprio business, il proprio target di riferimento, la “piazza” sui si lavora, e così via. Tuttavia, esistono degli strumenti molto utili ed efficaci per riuscire in breve tempo a farsi conoscere tra chi non sa nulla di noi.
Ebbene, ma di quali strumenti stiamo parlando? Continuate a leggere questa guida per scoprirlo.

1. Create un sito web

Il sito web viene spesso definito il biglietto da visita di un cliente. Questo perché permette di farsi conoscere a chiunque e senza nessun tipo di distinzione alcuna. Ovviamente, se fatto bene, può rappresentare una sorta di jolly per accrescere la propria popolarità. Ma come deve essere un sito per essere definito ottimo? Innanzitutto deve apparire chiaro, navigabile, leggibile, ordinato e soprattutto deve far evincere tutti i pregi e i prodotti di punta che vendete. Inoltre, deve contenere un menù a tendina, una pagina contatti approfondita e soprattutto una pagina dove far scrivere ad ogni utente opinioni e recensioni.

2. Usate volantini e depliant

I volantini permettono di diffondere il vostro nome tra passanti e gente che non conosce praticamente nulla di voi. In questo caso, basterà renderli graficamente accattivanti, informativi e soprattutto facili da ripiegare e maneggiare. Il nostro consiglio è sempre quello di affidarvi a degli esperti in stampa depliant e volantini per evitare giustappunto di commettere degli errori. Un altro consiglio ancora? Cercate di rendere i vostri volantini originali, mai visti, estrosi: così facendo riuscirete ad incuriosire chiunque voglia saperne di più su di voi.

3. Realizzate degli spot televisivi

Se avete a disposizione un grosso budget, allora vi consigliamo di realizzare degli spot da mandare in onda in tv. Questi hanno il vantaggio di essere davvero molto utili in termini di pubblicità e visibilità. L’unico problema è forse il costo, davvero sostanzioso e non indifferente. In questo caso, evitate di realizzare degli spot televisivi low cost: meglio spendere un po’ di più ma comunque usufruire di un prodotto davvero vincente.

Come si pubblicizza un punto vendita? Alcuni consigli

Avete da poco aperto un nuovo negozio e vi piacerebbe pubblicizzarlo il più possibile in modo da avvicinare nuovi clienti? Lo capiamo benissimo: quando si apre un nuovo punto vendita è abbastanza difficile riuscire a trovare nuovi clienti o comunque avvicinarne di già fidelizzati ad altri brand.
Ciò non significa che sia impossibile comunque. C’è chi si affida a Media Agency come Mediatica agenzia comunicazione, a chi preferisce invece fare tutto da solo.
Se preferite optare per questa possibilità, ecco come pubblicizzare in modo efficace il vostro brand.

1. Aprite un sito web

Un ottimo modo per pubblicizzare il vostro punto vendita è sicuramente aprire un sito web. I siti permettono infatti di offrire perfette vetrine di lancio a chi necessita di visibilità e comunque di vendere i propri prodotti. Catalogando i prodotti presenti attraverso una serie di filtri, creando delle perfette pagine Chi Siamo e Servizi, potrete riuscire a pubblicizzare in modo ottimale ciò che vendete, apparendo in aggiunta anche come azienda molto professionale e seria.

2. Usate i video aziendali

Potete anche decidere di optare per video aziendali da pubblicare sul vostro sito web. In questo caso, basta solo scegliere location, attori, illuminazione e buttare giù una sceneggiatura il più possibile originale e particolare. Ovviamente, dovrete anche richiedere l’aiuto di professionisti del settore in grado di girare le varie scene e montare tutta la storia. Questo servizio potrebbe detenere un costo notevole ma senza dubbio sarà un ottimo modo per far parlare della vostra azienda tra i vari internauti e non.

3. Partecipate a mostre e fiere

Molto spesso, anche la partecipazione a mostre e fiere del settore può essere utile a farvi conoscere tra gli addetti ai lavori e i potenziali clienti. Allestite uno stand fieristico originale e soprattutto ad impatto, in modo da catturare la curiosità degli utenti e la loro attenzione. Date grande risalto ai vostri prodotti di punta e cercate di offrire promozioni a chiunque appaia interessato a ciò che vendete. Ovviamente, ricordate di regalare sempre un gadget a chi si avvicina al vostro stand, al fine di lasciare al pubblico un buon ricordo di voi.

4. Usate i social

Potevano mai mancare i social network in una lista di strumenti da utilizzare per promuovere un punto vendita? Certo che no. Sia che si parli di Facebook, Twitter, Google+ e qualsiasi altra piattaforma, provate ad utilizzare questi social in modo intelligente e strategico. Pubblicate il più possibile ma non in modo soffocante, siate originali e simpatici nei post e soprattutto rispondete sempre ad ogni commento in modo cordiale ed affabile. In questo modo, donerete alla clientela l’immagine di un’azienda seria, interessata e soprattutto affidabile.