Rimedi agli attacchi di panico

psicologa torinoMolte persone sono affette da patologie che fanno parte della sfera di natura psicologica e psicosomatica, tra esse ricordiamo gli attacchi di panico che possono insorgere improvvisamente e apparentemente senza nessuna motivazione specifica. Un improvviso attacco di terrore e paura rende il soggetto colpito da attacco di panico, completamente inerme ed incapace di affrontare qualsiasi situazione. Talvolta si tratta di un evento sporadico e unico, altre volte gli attacchi di panico possono manifestarsi in maniera ricorrente compromettendo il normale svolgimento della vita del paziente. In questi casi, l’intervento di un medico e il tentativo di risolvere la situazioni con vari rimedi, diventa d’obbligo.

Attacco di panico: i sintomi

I sintomi principali di un attacco di panico possono essere riassunti in un senso di generale malessere in cui il soggetto si sente in pericolo di vita. Possono comparire vari disturbi tra i quali: tachicardia, sudorazione, tremori, brividi, paura di morire. Gli attacchi di panico convivono spesso con l’ansia, altra patologia frequente.

Rimedi per gli attacchi di panico: farmaci e cure

Tra i rimedi che vengono prescritti dai medici vi sono delle cure a base di sedativi e calmanti, palliativi che possono attenuare i disturbi ma non ne rimuovono le cause che li hanno generati. Per risolvere il problema degli attacchi di panico, e di molte altre patologie di ordine psicologico e nervoso, è necessario affidarsi ad un bravo psicologo e ad un analista. Le figure citate avranno il compito di identificare i risvolti di natura inconscia e psicologica che hanno favorito e scatenato gli attacchi di panico.

Se sei alla ricerca di un bravo psicologo a Torino, visita il sito http://psicologagallone.it

Oltre ai farmaci e alle sedute psicoanalitiche e psicologiche, vengono proposti rimedi di altra tipologia come le sedute che prevedono terapia cognitivo comportamentale, necessarie per indurre il paziente ad acquistare sicurezza in se, ed utili a spezzare i meccanismi di pensiero nocivo che spesso sono alla base del disturbo. Un altro rimedio valido è costituito dalla pratica dello yoga insieme alle tecniche di respirazione e rilassamento, metodiche che inducono il soggetto affetto da attacchi di panico a ristabilire un equilibrio emotivo.

Rimedi farmacologici e naturali

Tra i rimedi farmacologici, oltre ai sedativi, ricordiamo che talvolta una riduzione di apporto di magnesio può favorire gli attacchi di panico. Il Magnesio è un importante equilibratore e regolatore del sistema nervoso. Anche le terapie alternative, effettuate con l’ausilio dei fiori di Bach, sembrano avere un effetto positivo e talvolta risolutivo. La miscela usata prevalentemente per questo tipo di problematica è Rescue Remedy, ma è consigliabile rivolgersi ad esperti del settore. Infine, molto spesso il medico consiglierà di evitare sostanze eccitanti quali thè e caffeina e sostanze simili, consigliando l’uso di erbe rilassanti quali camomilla, valeriana, biancospino, passiflora. In casa un diffusore di essenze contente olio di camomilla o di lavanda potrà aiutare a rilassarsi e scongiurare un attacco di panico, attuando contemporaneamente la giusta respirazione e  facendo tesoro delle terapie comportamentali apprese.

Lavaleriana.it: basta leggerlo per iniziare a stare meglio

Sito che parla della Valeriana

Lavaleriana.it è il sito dedicato alla Valeriana System, integratore naturale a base di valeriana prodotto dalla Sanifarma Srl e venduto nelle farmacie. Oltre a presentare le proprietà del prodotto specifico, il sito offre una ricca panoramica di articoli sulla valeriana, che spiegano come utilizzarla e quali sono i benefici, oltre a dedicare una sezione intera alla trasparenza, ovvero spiegando in modo esaustivo la finalità informativa del sito e invitando gli utenti a fare un uso consapevole delle informazioni riportate.

Il sito complessivamente ha un impatto gradevole e molto femminile: non a caso, generalmente le problematiche che vengono calmate dalla valeriana appartengono maggiormente alla sfera femminile, piuttosto che a quella maschile. Vediamo i dettagli.

Struttura del sito

Il sito è strutturato in modo molto semplice e intuitivo, lasciando largo spazio agli articoli che trattano i disturbi che possono essere curati dalla valeriana. Calmarsi, dormire e rilassarsi sono i primi tre titoli delle sezioni, che invogliano subito alla lettura: all’interno di ciascuna sezione si trovano articoli molto interessanti, che spaziano su una larga scala di impiego della valeriana. Ogni articolo è corredato da una foto e da un breve abstract, il che permette di scegliere rapidamente cosa leggere senza affogare nei testi.

Contenuti

Sebbene l’oggetto del sito sia un integratore, solo una pagina è dedicata esplicitamente al prodotto, facendo percepire non una connotazione commerciale, ma piuttosto un intento informativo e divulgativo finalizzato a far stare meglio le persone.

Leggendo i vari articoli si apprende in modo via via più approfondito come la valeriana possa alleviare tanti disturbi, pertanto diventa quasi naturale arrivare a leggere l’unica pagina dedicata all’integratore vero e proprio. Lo stile è molto discorsivo e scorrevole, e allo stesso tempo fornisce molte informazioni, alcune probabilmente poco diffuse.

E’ presente anche una sezione di F.A.Q con domande più specifiche sull’uso della valeriana in alcuni frangenti: anche qui le informazioni sono molto complete e spaziano tra varie casistiche, dando un quadro decisamente esaustivo.

Nel caso in cui l’utente volesse acquistare il prodotto, oltre ovviamente a recarsi in farmacia, è possibile acquistarlo online tramite il collegamento diretto ad un sito esterno, farmaceutico, con un buon 20% di sconto.

Grafica

La grafica è abbastanza minimalista, caratterizzata principalmente da fotografie che rappresentano i vari articoli. Le foto rendono molto piacevole la lettura, spezzando la monotonia del testo.

Predominano colori pastello, abbastanza tenui, che ben si adattano all’idea di calma, tranquillità e relax, tutti benefici che vengono associati alla valeriana.

Versione mobile per smartphone e tablet

Il sito lavaleriana.it ha una bella presentazione anche in formato mobile, dove i contenuti sono ben riorganizzati in modo da poterli leggere agevolmente, anche utilizzando uno smartphone con uno schermo ridotto.

Collegamento ai social network

Il sito ha una logica molto simile ad un blog quindi non necessita di un ulteriore rimando ad una pagina sui social network: anche se non è presente un collegamento diretto, è possibile comunque condividere gli articoli con tutti i social network più diffusi.

 

Lenti a Contatto Contactalens: vai sul sicuro

In cerca di una soluzione definitiva o quasi al mio problema di vista , stanco dei soliti occhiali da vista tradizionali e cercando un valido rimedio che potesse conciliare la mia esigenza di pratici apparecchi visivi alla necessità di praticare sport, mi sono imbattuto, su consiglio del mio farmacista di fiducia, in questo prodotto particolarmente adatto alle mie esigenze.

Tra le varie note positive di queste lenti a contatto volevo segnalare su tutte :

  • inesistente necessita di lubrificare le lenti in quanto provviste di un film di acido ialuronico che garantisce la perfetta idratazione degli occhi;
  • comodo blister asettico per trasporto giornaliero;
  • ergonomia che le rende particolarmente adatte a chi come me, fa sport o è comunque sempre in movimento;
  • vasta gamma di prodotti, di gradazioni e di possibilità di soluzione per le varie problematiche “visive”.

Racconto in breve la mia esperienza diretta. Gioco a calcio in una società dilettantistica, e come si può ben immaginare, le due cose (essere miope e presbite e giocare a calcio) non si conciliano a meraviglia, ma soprattutto, fino ad oggi la scomoda e poco pratica montatura degli occhiali mi impediva di poter scendere in campo, per la mia e altrui sicurezza, e d’altro canto, le varie marche di lenti a contatto che acquistavo per ovviare al mio problema, davano spesso problemi di secchezza e arrossamento degli occhi, con relativa perdita di tempo per la conseguente idratazione e nei casi più estremi per la sostituzione totale delle lenti a contatto con evidente spreco di tempo e soprattutto di denaro.

Da quando ho conosciuto questo prodotto la mia situazione è sorprendentemente migliorata per il meglio ed ora posso praticare sport in tranquillità e in totale sicurezza, ma più in generale posso affrontare le varie situazioni giornaliere senza la preoccupazione e il disagio di dover ogni volta fare i conti con occhiali scomodi e spesso ingombranti e con lenti a contatto scadenti che non facevano altro che complicare piuttosto che rendere meno spiacevole questo annoso problema.

Altro aspetto da non sottovalutare assolutamente è la presenza del sopracitato acido ialuronico, già usato da decenni con stupefacenti risultati in chirurgia estetica, e forte connettore di tessuti in grado di donare alle fibre resistenza e mantenimento muscolare, in questo caso usato, oltre alle gia citate proprietà farmaceutiche, come liquido lubrificante e disinfettante che rendono le lenti a contatto una estensione naturale dell’occhio rendendole naturalmente ergonomiche facendoti spesso dimenticare di averle indossate

In conclusione e senza alcuna ombra di dubbio mi sento di consigliare vivamente il prodotto ContactaLens a persone con elevate esigenze pratiche in quanto rispecchia assolutamente lo standard di qualità e comodità richiesto da un accessorio indispensabile come la lente a contatto che sempre più sta prendendo piede a discapito dei vecchi ed obsoleti occhiali da vista, con tutte le problematiche che si portano dietro come ad esempio la scomoda e antiestetica montatura.

Prendetevi del tempo e passate in farmacia dove il vostro farmacista saprà consigliarvi al meglio su tipologia e caratteristiche più adatte alle vostre esigenze, senza dimenticare che una piccola spesa indirizzata nella giusta direzione vi permetterà poi un cospicuo guadagno, sia economico (cosa non da poco in questo periodo) che in salute.